Valli, lagune e foci tra passato e futuro per una pesca sostenibile. Sinergie tra l’attività di pesca e di caccia

calendar_today29 novembre 2019
access_time17:30
location_onArea meeting Regione Emilia-Romagna Pad. B

Talk show televisivo a cura di AgrilineaTV/MareTV. Organizzato da Regione Emilia-Romagna. Iniziativa finanziata dall’Unione Europea – Feamp 2014-2020 – Misura 5.68 “Misure a favore della Commercializzazione”

La particolare forma di piscicoltura praticata da secoli nelle valli, foci e laguna rappresenta uno strumento di salvaguardia ambientale delle zone umide e di tutela delle specie ittiche. Una realtà che deve però fare i conti con diverse problematiche, tra cui la convivenza con le nuove regole imposte sia dai mercati che dalla conservazione del territorio. Non da meno sono le difficoltà economiche riscontrate dalle aziende del settore.

Giuseppe Castaldelli, Docente di Ecologia dell’Università di Ferrara  

Piergiorgio Vasi, Valorizzazione delle attività di acquacoltura e pesca marittima del Servizio attività faunistico-venatorie e pesca Regione Emilia Romagna

Aldo Tasselli, esperto di vallicoltura e di ittiopatologia

Aldo Bison e Anna Basso, proprietari Valle Nuova-Bertuzzi-Cantone di Valeno di Comacchio

Mattia Lanzoni, biologo Parco Delta del Po

Roberto Fabbri, Associazione Libera Caccia (per sinergie tra attività di pesca e di caccia)

Fiera di Forlì
Indirizzo

Via Punta di Ferro, 2
47122 Forlì
P.IVA/C.F. 02377040403 

Contatti

Email: commerciale@fieraforli.it                     
Telefono: Tel. +39 0543 1991928