Cosmi

calendar_today15 novembre 2017

Cosmi Un fucile a cavallo tra passato, presente e futuro.
Il fucile semiautomatico Cosmi nasce dalle mani e dall'ingegno di Rodolfo Cosmi, nato a Macerata Feltria, un piccolo borgo medievale dell'Italia centrale, nel 1873. Uomo autodidatta, grandissimo appassionato di caccia, Rodolfo inizia il suo mestiere come artigiano riparatore di fucili e, nel 1890, comincia a costruire i primi fucili basculanti Cosmi.

Nel 1907 si affianca per la prima volta alle doppiette un modello di semiautomatico originale, che per anni lo impegna in studi, calcoli e prove, fino ad arrivare al 1920 al modello a lui congeniale.

Inizia così la storia del semiautomatico Cosmi, capolavoro completamente artigianale, che racchiude in sé le migliori caratteristiche di un fucile basculante, di cui conserva l'apertura, e la linea snella e funzionale del semiautomatico. La sua passione per le armi la condivide con i due figli Marcello ed Americo ai quali tramanda l'arte prima della sua scomparsa nel 1936.

Nel 1936 Americo e Marcello decidono di trasferire la ditta Cosmi ad Ancona, nella storica sede che ancora occupa. Enorme è il contributo di Marcello (scomparso nel 1963) che trasforma la ditta da piccolo laboratorio artigianale a vera e propria azienda e per i cui meriti verrà nominato Cavaliere, e quello di Americo (scomparso nel 2015) a cui si deve tutta l'evoluzione della meccanica del fucile per i successivi 50 anni. Sotto la guida dei 2 fratelli, l'azienda acquista la fama internazionale e il fucile Cosmi diventa immancabile nelle collezioni di capi di stato, uomini di cultura e famosi sportivi, da un capo all'altro del pianeta.

Nella sua storia, attraverso 3 secoli e ben 4 generazioni, la ditta Cosmi è riuscita con successo a fondere in un unico prodotto tradizione ed innovazione, attraverso il mantenimento della linea classica ed elegante, frutto dell'ingegno del suo fondatore, e l'utilizzo di tecniche di lavorazione e materiali innovativi quali acciai dell'ingegneria aerospaziale e titanio, continuando a meritarsi, a pieno titolo, la fama di migliore semiautomatico al mondo.

Fiera di Forlì
Indirizzo

Via Punta di Ferro, 2
47122 Forlì
P.IVA/C.F. 02377040403 

Contatti

Email: commerciale@fieraforli.it                     
Telefono: Tel. +39 0543 1991928